Most Popular


Welke vloertegels zijn geschikt voor de keuken?
Wanneer je op zoek bent naar een nieuwe vloer voor je keuken, dan zijn er een aantal aspecten om rekening ... ...



Roma, auto e moto sfrecciano nell'area pedonale

Rated: , 0 Comments
Total hits: 1
Posted on: 08/11/18
"Una città con più aree pedonali e minor traffico e smog". È questo il sogno della sindaca Virginia Raggi che ad inizio luglio ha interdetto ai veicoli il tratto di via del Corso che va da largo Goldoni a via delle Convertite. "Una strategia condivisa con le autorità di pubblica sicurezza - ha spiegato la prima cittadina - per innalzare i livelli di sicurezza reale e percepita da cittadini e turisti nei centri nevralgici di Roma". Ebbene, ancora una volta la Raggi sembra non aver fatto i conti con l"inciviltà di alcuni romani. E così, a poche centinaia di metri dalla nuova area pedonale, proprio a due passi da Campo de Fiori, i buoni propositi dell"amministrazione grillina si scontrano con la realtà.[[video 1564096]]Siamo nella centralissima via della Lupa dove macchine e motorini continuano a sfrecciare in barba ai divieti e non c"è neppure un marciapiede che assicuri l"incolumità dei passanti. Nel video-denuncia realizzato da Francesco Figliomeni esponente del gruppo misto e dell"esponenete forzista Marco Rollero, in una manciata di secondi si distinguono ben due auto ed uno scooter imboccare l"area pedonale facendosi beffa delle regole. Il tutto avviene sotto gli occhi sbigottiti dei turisti, costretti a camminare rasenti al muro per non rischiare d"essere investiti. Allora, il messaggio di Figliomeni e Rollero è "invece di inaugurare nuove aree pedonali, la Raggi dovrebbe monitorare quelle già esistenti perché come dimostra il filmato nessuno rispetta i divieti". E sulla questione di via della Lupa, in Campidoglio, è scattata persino un"interrogazione nella quale viene richiesto un pattugliamento della zona da parte della polizia municipale e il posizionamento di delle fioriere all"imbocco della via così "da salvaguardare concretamente l"incolumità dei pedoni".Insomma, alla faccia degli slogan della sindaca di Roma, sembra proprio che non basti tagliare qualche nastro per assicurare i pedoni e combattere l"inquinamento. "Roma - continuano Figliomeni e Rollero - è ostaggio di una gestione dilettantistica da parte di questa amministrazione e poi c"è anche il degrado". In effetti, chi si muove a piedi è costretto a vedersela con più di una insidia. Non c"è solo da schivare i veicoli che violano il codice della strada ma anche i mucchietti di immondizia che si accumulano lungo le del centro storico.




>>



Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment


Login


Username:
Password:

forgotten password?