Most Popular


Welke vloertegels zijn geschikt voor de keuken?
Wanneer je op zoek bent naar een nieuwe vloer voor je keuken, dan zijn er een aantal aspecten om rekening ... ...



L'appello del Papa ai mafiosi: "Convertitevi o sarete persi"

Rated: , 0 Comments
Total hits: 0
Posted on: 09/15/18
80mila persone hanno accolto stamattina papa Francesco, per i fedeli di Palermo e dintorni l'attesa è finalmente finita. Arrivato in elicottero da Piazza Armerina, è atterrato alle 10.45 circa per celebrare la messa in memoria di padre Puglisi, il parroco ucciso dalla mafia 25 anni fa."Cari fratelli e sorelle, oggi siamo chiamati a scegliere da che parte stare: vivere per sé o donare la vita. Solo dando la vita si sconfigge il male. Don Pino lo insegna: non viveva per farsi vedere, non viveva di appelli anti-mafia, e nemmeno si accontentava di non far nulla di male, ma seminava il bene, tanto bene. La sua sembrava una logica perdente, mentre pareva vincente la logica del portafoglio. Ma padre Pino aveva ragione: la logica del dio-denaro è perdente. Guardiamoci dentro". Così Papa Francesco nell'omelia della messa.Parole commoventi per ricordare il martire santificato, parole dure contro i mafiosi che invita alla conversione: "Oggi abbiamo bisogno di uomini di amore, non di uomini di onore. Ai mafiosi dico: cambiate, fratelli e sorelle! Smettete di pensare a voi stessi e ai vostri soldi, convertitevi al vero Dio di Gesù Cristo! Altrimenti, la vostra stessa vita andrà persa e sarà la peggiore delle sconfitte".Alle 13.30, riporta il Giornale di Sicilia, Bergoglio raggiungerà la missione Speranza e Carità del missionario laico Biagio Conte, che a Palermo assiste migliaia di poveri e garantisce loro pasti caldi. Insieme agli ospiti del centro il Papa consumerà un pranzo frugale per raggiungere intorno alle 15 il quartiere di padre Puglisi.Seguiranno la visita alla parrocchia di San Gaetano e in Cattedrale dove papa Francesco incontrerà parroci, sacerdoti e seminaristi di tutta la Sicilia. Infine alle 17 l'incontro n piazza Politeama tra il Pontefice e oltre 4mila giovani.All'arrivo del Papa il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, ha dato il suo benvenuto al pontefice, ringraziandolo per la sua visita motivo di speranza per i cittadini siciliani: "Oggi la presenza a Palermo di Papa Francesco rappresenta per noi motivo di speranza, stimolo a fare di più e meglio. Benvenuto e Grazie Papa Francesco".




>>



Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment


Login


Username:
Password:

forgotten password?